EM49

design R&S Emmegi

Le regolazioni non sono un optional ma un’esigenza quotidiana. EM 49 è la poltrona ideale in ambienti dove si alternano più utilizzatori. Dispone di tre possibili meccanismi con prestazioni diverse, tra i quali il sincronizzato autotarabile che permette all’utilizzatore di avere automaticamente la regolazione dei movimenti in base al proprio peso.

Poltrona per ufficio operativo con schienale medio con o senza poggiatesta.
Finitura plastica grigia (RAL 7035) o nera.
Schienale in nylon con rivestimento in maglia di rete elasticizzata in poliestere opportunamente tensionata (EM 49 mesh) o in tessuto costampato (EM 49 light).
Sedile in nylon caricato fibra di vetro, con regolazione della profondità della seduta integrata, imbottitura in poliuretano flessibile sagomato esente da CFC, sagomatura anatomica.
Collegamento sedile/schienale in nylon, con sistema di regolazione in altezza dello schienale (60 mm).
Braccioli regolabili 2D soft touch (altezza e larghezza) o 4D soft touch (altezza, profondità, larghezza e rotazione).
I meccanismi di regolazione della seduta sono 3:
– meccanismo sincronizzato del sedile/schienale bloccabile in 5 posizioni, con regolazione laterale della resistenza dello schienale in rapporto al peso dell’utilizzatore;
– meccanismo sincronizzato del sedile/schienale bloccabile in 5 posizioni, con regolazione laterale della resistenza dello schienale in rapporto al peso dell’utilizzatore e regolazione dell’inclinazione del sedile di 5° in avanti (negative tilt);
– meccanismo sincronizzato autotarabile, bloccabile in 4 posizioni.
Tutti i meccanismi sincronizzati hanno il sistema di sblocco schienale antishock.
Regolazione in altezza del sedile mediante pompa a gas.
Base a 5 razze in nylon o in alluminio pressofuso. Ruote piroettanti a doppio battistrada in gomma autofrenanti Ø 65 mm di serie.

Certificazioni
– Conforme al D.Lgs 81 del 09-04-2008
– EN 1335 tipo “A” (con meccanismo sincronizzato)

AREA RISERVATA

Per visualizzare questi contenuti devi aver effettuato il login.

  • Galleria immagini

ATTENZIONE: Le password dell'area riservata utilizzate nel precedente sito non sono più valide, registrati nuovamente.